Immagini e contenuti di questo sito web sono di Alberto Moretti Fotografo e pertanto protetti da diritto d’autore / Tutti i Diritti Riservati  ©

®  All Rights Reserved  / Images and contents of this web site are registered trademarks of Alberto Moretti. Unauthorized duplication is a violation of applicable laws

UNA STORIA ESEMPLARE

atto unico in tre scene


testo drammaturgico e regia

SINOSSI E NOTE DI REGIA


    In un momento storico in cui la donna è così spesso descritta vittima del maschio, la piéce tratta ed esplora una vicenda eticamente e moralmente opposta.


Una Storia Esemplare è il monologo di una Madre.


Una causa di separazione come tante. La coppia ha una figlia, Alice, di 3 anni. La Madre però, per vie legali e servendosi di documenti e testimonianze ambigue, per prima cosa sottrae fisicamente la figlia all’ex marito; poi, non facendosi scrupolo di usare ragioni e azioni pretestuose (che tuttavia possono muovere a diverse opinioni), riesce a dividere Alice e il Padre in maniera completa e definitiva.


Drammaturgicamente, il monologo della Madre è un racconto fatto al pubblico; essendo però contestualmente una presa di coscienza di ciò che ella ha vissuto, delle sue azioni e delle relative conseguenze (e delle interpretazioni che ha dato e dà ai fatti che narra), assume la contemporanea forma del soliloquio interiore. 


Il testo contiene un linguaggio a volte crudo e diretto: la storia narrata richiede espressioni non mediate, che descrivano stati d’animo e azioni con naturalismo e verità.


Ispirato da una vicenda vera.

FINALISTA AI CONCORSI NAZIONALI PER DRAMMATURGIE TEATRALI


TEATRO HAMLET

con Margherita Pella

e

TEATRO SAN GENESIO

con Demetra Bellina


Roma

maggio 2018

PREPARAZIONE ALLA PRIMA SELEZIONE PER ATTORE TEATRALE, CIVICA ACCADEMIA PAOLO GRASSI - MILANO