Immagini e contenuti di questo sito web sono di Alberto Moretti Fotografo e pertanto protetti da diritto d’autore / Tutti i Diritti Riservati  ©

®  All Rights Reserved  / Images and contents of this web site are registered trademarks of Alberto Moretti. Unauthorized duplication is a violation of applicable laws

IL CORPO CHE NON C’È

workshop


Del corpo si dice, tradizionalmente, la sua funzione comunicativa primaria nella relazione umana. Sempre si evidenzia il suo essere linguaggio, nella psicologia comportamentale come nell’arte. Si presenta costantemente come luogo fisico che esprime messaggi, più o meno consapevoli e più o meno intellegibili da coloro che li ricevono.

C’è però un altro modo di essere corpo, quindi di fotografarlo: la sua assenza.

L’arte di tutti i tempi e di tutte le civiltà ha spesso guardato il corpo come oggetto simbolico, che essendo afferente alla religione, all’idea di natura, di fertilità, all’etica, è stato un corpo ideale, immaginato. Nella storia della Fotografia, invece, questo è stato un tema affatto affrontato, escludendo la fotografia spiritica ottocentesca.

 

Come si concepisce mentalmente un corpo che non si conosce ancora?

Cosa succede in noi nella costruzione dell’immagine mentale di quel corpo?

Quanto è vero che la nostra ricerca di comunicazione con l’altro, ritenuta da sempre necessaria alla Fotografia ritrattistica, deve prendere le mosse e l’ispirazione dal solo corpo fisico?

Quali suggestioni e quali risultati si ottengono, poi, dalla rappresentazione fotografica di quell’idea così formatasi?


Il workshop è cominciato qualche giorno primo degli scatti. Le 3 persone fotografate sono state preventivamente “conosciute” via chat e senza far alcun riferimento alla loro fisicità. La formazione dell’idea sulle persone da parte dei fotografi, è stata pertanto un’esperienza puramente immaginativa.

Cosa è successo alla Fotografia quando ha dovuto mettere assieme l’opinione sulla persona, formatasi nella testa del fotografo, con le sensazioni che ha poi ricevuto quando ha dovuto fotografarla?

Del risultato del workshop è stato fatto

un libro.

Questo video vuole dare un’idea dei lavori dei partecipanti.

Il workshop è frutto di una approfondita elaborazione concettuale e una precisa messa a punto operativa.

Per richieste, info@albertomoretti.it.